venerdì 9 dicembre 2011

Fuori i mercanti...o l'ICI

L'Ici per gli immobili non di culto. Dal 2006 un "buco" da 25 milioni. Dagli alberghi ai centri sportivi, mozioni Pd e Sel in Comune e alla Pisana sulle proprietà del Vaticano. Il gettito Ici sugli immobili della Chiesa adibiti a uso commerciale (dagli alberghi ai ristoranti, passando per i centro sportivi) vale almeno 25,5 milioni di euro. roma.repubblica.it/cronaca/2011/12/09/news/l_ici_per_gli_...

2 commenti:

Alfredo Stella ha detto...

Personalmente farei pagare l'ici a tutti i manufatti,se proprio i devno essere dei previlegi, che siano riservasti solo in locali dove si prega e basta senza vendita di santini,ceri o luce votiva,quindi alberghi,negozi(via della Conciliazione ne è piena)centri sportivi(dove fanno pagare la retta e sempre di istituti religiosi) ecc..ecc.., questi devono pagare come me che la pago x una casa fatta con tanti sacrifici!

iLManigoldo ha detto...

Bellissima

postata su http://eccesatira.blogspot.com/ dove sei anche linkato con il tuo blog

un saluto